Sicurezza? Crittografia firmata Intesi Group

24/04/2012
Quando parliamo di sicurezza, oggi, dobbiamo tenere presente un fatto importante, ossia il profondo e veloce cambiamento che ha subito e continua a subire il contesto in cui si generano i rischi e le minacce da cui ci vogliamo proteggere. Facciamo un passo indietro. Fino a poco, pochissimo tempo fa, per sentirsi al sicuro sarebbe stato pi che sufficiente equipaggiare adeguatamente il proprio sistema operativo con firewall, antivirus, antispam, antispyware e cos via.
Oggi questo non basta pi. Perch?
Diamo uno sguardo allo scenario e domandiamoci: il perimetro che vogliamo difendere esiste ancora? Dove risiedono realmente informazioni che vogliamo proteggere? La verit che, con l'evoluzione di approcci "leggeri" - come l'outsourcing o il cloud computing le informazioni oggi sempre pi spesso si trovano al di fuori del perimetro personale o aziendale. E dunque pi vulnerabili.
Come intervenire? La risposta, per noi di Intesi Group una sola: occorre spostare lattenzione dalla sicurezza del perimetro alla sicurezza del dato stesso.
Sempre attenti a rispondere tempestivamente al mutare delle condizioni di scenario, noi di Intesi Group siamo in grado oggi di mettere al servizio dei nostri clienti esperienze e competenze comprovate nel settore della protezione del dato documentale (e non), nonch la capacit di saper sviluppare progetti realmente ad hoc, integrando le migliori tecnologie disponibili nel campo della sicurezza logica e garantendo i massimi livelli di protezione in modo semplice e veloce.
Il nostro approccio alla sicurezza del dato si basa su una soluzione efficace di crittografia. Soprattutto nel mondo dei pagamenti elettronici e del card management, la crittografia lo strumento principe per garantire l'integrit dei dati, l'autenticazione del richiedente e per il trattamento in generale dei dati coinvolti in una comunicazione che deve risultare sicura. Questo in tutti i campi: dalla fatturazione elettronica, alle comunicazioni tra banca e cliente e tra banca e banca, ai pagamenti online, ecc. Intesi Group ha realizzato PkBox e PkBox EMV, gli strumenti grazie ai quali l'implementazione di applicazioni in grado di associare la crittografia ai dati diviene semplice e immediata. Si tratta di server di sicurezza da utilizzare lato back-end ogni qual volta sia necessario usare algoritmi crittografici sia standard sia proprietari secondo le modalit pi sicure e gi uso nei circuiti (interbancari e di pagamento, ma non solo).
Le diverse API disponibili sono semplici e permettono di salvaguardare gli investimenti eventualmente gi sostenuti. La tolleranza ai guasti permette di garantire i livelli di servizio richiesti dal cliente. Non ultimo, l'uso di dispositivi crittografici certificati secondo gli standard pi severi garantisce la protezione delle chiavi e soddisfa i requisiti imposti dalle normative e dagli enti di controllo.

Copyright © 2019 INTESI GROUP S.p.A
|
|
|
Via Torino, 48 - 20123 Milano - Italia
P.IVA 02780480964
|
Capitale soc.: Euro 600.000,00 i.v. - REA: Milano - 1562415
|