Firma digitale remota e firma automatica massiva: siglato l'accordo tra Intesi Group e InfoCert

12/10/2010

Intesi Group, società privata del settore ICT che si occupa di tecnologia e servizi, con particolare focus sulla creazione e gestione di sistemi collegati all’utilizzo di dispositivi crittografici di firma digitale, annuncia di aver siglato un accordo di partnership commerciale con InfoCert, il primo Ente Certificatore in Italia con quattro milioni di certificati di firma digitale, quattrocentocinquantamila caselle di Posta Elettronica Certificata e oltre duecento milioni di documenti conservati in modalità sostitutiva.

L’accordo di collaborazione tra Intesi Group e InfoCert prevede lo sviluppo di sinergie finalizzate alla promozione dei servizi offerti da InfoCert per la firma automatica massiva e la firma digitale remota (LegalCert Remote Sign), fruibili sia in modalità ASP sia in versione “in-house” e accessibili utilizzando il software fornito e installato da Intesi Group presso la sede del cliente.

Beneficiando di un punto di osservazione privilegiato, in quanto Ente Certificatore accreditato DigitPA CNIPA, riteniamo che il mercato dei servizi di firma digitale sia un settore in rapida espansione, poiché consente di semplificare le operazioni di firma, razionalizzare e addirittura ridurre i costi di gestione in realtà piccole così come in grandi aziende, pubbliche e private – dichiara Danilo Cattaneo, Direttore Generale di InfoCert – Siamo certi che la collaborazione con Intesi Group, che offre esperienze elevate e complementari alle nostre, ci consentirà di raggiungere più efficacemente quei mercati dove riteniamo la firma da remoto possa portare i maggiori vantaggi: banche, mondo universitario, pubbliche amministrazioni locali e centrali, sanità.

LegalCert Remote Sign, servizio offerto da InfoCert nelle versioni standard ed enterprise, consente al titolare di effettuare tutte le normali operazioni di sottoscrizione di documenti informatici utilizzando una smart card “virtuale”. In questo modo, si eliminano definitivamente i problemi di gestione di smart card e chiavette di firma digitale: le operazioni di firma digitale possono essere evase da remoto ed in tutta sicurezza. Il servizio, infatti, si basa esclusivamente sull''utilizzo di sistemi di autenticazione con password temporanee (OTP, One Time Password) che garantiscono elevata sicurezza per l''autenticazione dei titolari, , i quali sono spesso già in possesso di token OTP, ad esempio per l’accesso ai servizi di home banking.

"La nostra è una forte vocazione all''innovazione tecnologica che ricerchiamo con laserietà, l'esperienza e la specializzazione che possono essere condivise da ognuno dinoi e dai nostri partner - dichiara Fernando Catullo, socio fondatore di Intesi Group - Le rispettive competenze nel mondo della firma digitale sono assolutamente dieccellenza e complementari; per questo siamo certi che la partnership con InfoCertsarà frutto di grandi soddisfazioni e ci consentirà di rispondere pienamente alleesigenze di innovazione dei nostri clienti attuali e futuri."

Copyright © 2019 INTESI GROUP S.p.A
|
|
|
Via Torino, 48 - 20123 Milano - Italia
P.IVA 02780480964
|
Capitale soc.: Euro 600.000,00 i.v. - REA: Milano - 1562415
|