Sicurezza logica dei dati pensata per la banca

03/07/2012

La Banca oggi non è più il luogo dove recarsi per gestire i propri bisogni finanziari, o almeno non solo.

Sempre di più gli utenti guardano alla Banca come ad un interlocutore che apre a infinite possibilità, non più limitate all'ambito classico della finanza ma anche, e forse principalmente, all'ambito dei servizi.

Con il diffondersi delle nuove tecnologie, infatti, è naturale aspettarsi che il rapporto degli utenti con la propria Banca, o con le proprie Banche, debba cambiare ed adeguarsi alle mutate situazioni quotidiane.

Che io riesca a prelevare con il mio bancomat non mi stupisce un granché; mi fa piacere, invece, gestire i pagamenti senza dover andare in filiale. Al contrario mi dispiace scoprire che alcune modalità di pagamento non siano supportate … Prego datemi il bollettino postale online e sarò vostro. Voglio comprare, pagare, controllare e, per favore, voglio farlo dal terminale che mi è più comodo, quando ne ho bisogno, nella massima sicurezza.

I desiderata appena accennati evidenziano alcuni aspetti essenziali dei filoni di innovazione su cui vale la pena investire. Ovviamente un'attenzione costante alle nuove funzionalità è d'obbligo, ma questa sarebbe nulla senza aggiungere almeno la multicanalità aperta ai nuovi dispositivi mobili (smartphone e tablet), la facilità d'uso, l'integrazione con i marketplace (la pubblica amministrazione, l'e-commerce, le reti commerciali classiche, …) e non certo ultima la sicurezza.

La sicurezza, in particolare, è l'ambito nel quale Intesi Group ha fortemente deciso di investire in questi anni creando alcune delle soluzioni più semplici ed efficaci per la realizzazione di infrastrutture di firma digitale e di strong authentication: soluzioni assolutamente competitive e all’altezza di qualsiasi alternativa offerta dal mercato a livello internazionale.

Ovviamente ci sono tanti modi di pensare e architettare la sicurezza logica dei dati, ci sono leggi da rispettare e abitudini difficili da sradicare. Intesi Group ha progettato le sue soluzioni nel modo più conforme ai contesti IT propri del mondo bancario.

Nessuna imposizione sui requisiti di sistema, nessuna invasione nel campo dei servizi applicativi, solo procedure di programmazione semplici e ben mirate, implementabili con infrastrutture scalabili, e costi adatti a ogni dimensione.

Questo significa dimensionamenti ottimali, tempi di realizzazione sempre molto bassi e flessibilità massima nel cambiare le caratteristiche del sistema ogni qualvolta se ne presenterà l'occasione o la necessità.

Per non fermarsi qui, Intesi Group offre un approccio aperto all'integrazione diretta dei prodotti di mercato e si propone come interfaccia indipendente verso i diversi vendor che, di volta in volta, meglio soddisfano i requisiti della nicchia, grande o piccola che sia, di utenti e di funzionalità.

 

Copyright © 2019 INTESI GROUP S.p.A
|
|
|
Via Torino, 48 - 20123 Milano - Italia
P.IVA 02780480964
|
Capitale soc.: Euro 600.000,00 i.v. - REA: Milano - 1562415
|